Testata Principale Polisportello Testata Principale Polisportello
Homepage Procedure attive Contatti Altri Uffici
CASE POPOLARI - BANDO ANNUALE
Ultima Modifica: 27-09-2019
Categorie > Bandi

Notizie utili
Il Comune di Piove di Sacco ha indetto il bando di concorso per l'assegnazione degli alloggi Erp, che si renderanno disponibili nel periodo di validità della graduatoria.
Chi ha già presentato domanda nel bando precedente deve ripresentare la domanda nei termini e con le modalità previste dal presente bando. Sono tenuti a presentare domanda anche tutti gli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica, titolari di assegnazioni per emergenza abitativa.

Requisiti
La partecipazione al bando di concorso è consentita a:

  • cittadini italiani;
  • cittadini di Stati appartenenti all’Unione europea regolarmente soggiornanti in Italia e loro familiari;
  • titolari di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • titolari dello status di rifugiato e dello status di protezione sussidiaria;
  • stranieri regolarmente soggiornanti in possesso di permesso di soggiorno, almeno biennale, e che esercitano una regolare attività di lavoro subordinato o di lavoro autonomo.

I richiedenti devono, inoltre, essere in possesso dei seguenti requisiti:
1. residenza anagrafica nel Veneto da almeno 5 anni, anche non consecutivi e calcolati negli ultimi 10 anni, fermo restando che il richiedente deve essere, comunque, residente nel Veneto alla data di scadenza del bando;
2. non essere stati condannati per il reato di “invasione di terreni o edifici“ (articolo 633 del codice penale), nei precedenti 5 anni;
3. non essere titolari di diritti di proprietà, di usufrutto, di uso e di abitazione su immobili adeguati alle esigenze del nucleo familiare ubicati nel territorio nazionale o all’estero;
4. non essere stati assegnatari in proprietà, immediata o futura, di un alloggio realizzato con contributi pubblici, o non aver avuto precedenti finanziamenti pubblici di edilizia agevolata, in qualunque forma concessi, salvo che l’alloggio sia inutilizzabile o distrutto non per colpa dell’assegnatario;
5. avere una situazione economica del nucleo familiare, rappresentata dall’Isee-Erp del valore non superiore a € 20.000 (l’Isee-Erp viene calcolando utilizzando il simulatore del Portale Erp - Regione del Veneto);
6. non aver ceduto o sublocato, in tutto o in parte, fuori dei casi previsti dalla legge, l’alloggio di Edilizia residenziale pubblica assegnato.

Il bando completo è consultabile nella sezione "modulistica" di questa pagina.

Tempi e modalità di presentazione della domanda
La domanda e il modulo "autocertificazioni" dovranno essere compilati, sottoscritti dall'interessato e trasmessi al PoliSportello con una delle seguenti modalità:
- consegna a mano negli orari di apertura al pubblico: dal lunedì al venerdì 8,30-12,30/ Martedì anche dalle 15,00 alle 17,30 , sabato 8,30-11,30;
- raccomandata A.R. (al fine del rispetto del termine farà fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante);
- all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) polisportello@pec.comune.piove.pd.it:
In ogni caso, dovrà essere allegata fotocopia semplice di un documento di identità del richiedente oltre ai documenti obbligatori previsti dal bando.
SCADENZA: 31 OTTOBRE 2019

Documentazione da presentare:
Una sintesi dei requisiti e della documentazione richiesta è riportata nell' "elenco documenti da allegare alla domanda" scaricabile dalla sezione "Modulistica".
Il modulo per la domanda e per l'autocertificazione dei requisiti è disponibile al PoliSportello e scaricabile dalla sezione "Modulistica". In caso di disagio abitativo (alloggio improprio, sovraffollato, antigienico, ecc.) è possibile richiedere il sopralluogo all'ulss di competenza. Per l'ulss 6 Euganea il modulo è disponibile al PoliSportello. La richiesta va consegnata al PoliSportello, allegando pagamento tramite bonificio bancario intestato all'ulss 6 Euganea di € 43,00.
La domanda deve essere presentata compilata in ogni sua parte e sottoscritta dal richiedente.
Tutta la documentazione deve essere presentata già fotocopiata.

Costi
€ 16, 00 per marca da bollo da applicare sulla domanda,
€ 43,00 se si richiede l'accertamento sanitario all'Ulss 6 Euganea, da versare tramite bonifico bancario intestato a: “Azienda ULSS 6 Euganea – Servizio Tesoreria – Banca Intesa San Paolo Spa– causale: SISP EDILIZIA AMBIENTE”. Coordinate Bancarie IT 25 V 03069 12117 10000 0300907.
Per altre ULSS: rivolgersi direttamente all’Ulss di competenza.

La graduatoria provvisoria sarà pubblicata entro il mese di febbraio 2020; in assenza di ricorsi la graduatoria definitiva sarà pubblicata entro il mese di maggio 2020.

Per informazioni
PoliSportello – v.le degli Alpini, 1 telefono 049 9709333
pec polisportello@pec.comune.piove.pd.it

Responsabile del procedimento: dott.ssa Federica Barison

Normativa: Legge regionale n. 39/2019; Regolamento regionale 10 agosto 2018, n.4.



[TORNA INDIETRO]


ci ho messo: 0.0201 secondi