Testata Principale Polisportello Testata Principale Polisportello
Homepage Procedure attive Contatti Altri Uffici
CANCELLAZIONE DALL'ANAGRAFE
Ultima Modifica: 17-03-2012
Categorie > Case Popolari

Notizie Utili
La cancellazione dall'anagrafe del Comune di Piove di Sacco avviene a seguito di:

  • morte
  • trasferimento della residenza in un altro Comune italiano o all’estero
  • irreperibilità accertata, quando a seguito di ripetuti accertamenti opportunamente intervallati nel tempo, la persona sia risultata irreperibile.
  • per i cittadini stranieri extracomunitari: per mancato rinnovo del permesso di soggiorno, dopo un anno dalla scadenza del permesso stesso senza che sia stata presentata domanda di rinnovo.

Chiunque può segnalare modifiche riguardanti il proprio nucleo familiare, ovvero può segnalare la mancanza della dimora abituale riguardante persone iscritte nel proprio o in altri nuclei familiari.
I cittadini stranieri possono chiedere la cancellazione anagrafica a seguito del trasferimento all'estero.

NOTA BENE
La cancellazione dall’anagrafe per irreperibilità comporta: la perdita del diritto di voto; l’impossibilità di ottenere la certificazione anagrafica e i documenti di riconoscimento; di ottenere in molti casi servizi dalla pubblica amministrazione e da privati. La cancellazione è pertanto un provvedimento con conseguenze importanti nei confronti del singolo e viene adottato dalla Pubblica Amministrazione soltanto come mezzo eccezionale ed ultimativo e quando gli accertamenti previsti hanno dimostrato inequivocabilmente l’irreperibilità da oltre un anno.

Come
In caso di morte la cancellazione dall’anagrafe avviene in modo automatico a seguito delle comunicazioni tra l’ufficiale dello stato civile e l’ufficio anagrafe competente (anche se il cittadino deceduto risiedeva in un Comune diverso dal luogo del decesso).
Il cittadino che intende trasferire la sua residenza in un altro Comune non deve fare alcuna segnalazione all’anagrafe del Comune di Piove di Sacco ma ha l'obbligo di presentarsi personalmente presso l'ufficio anagrafe del Comune di nuova residenza entro 20 giorni dal cambio di abitazione. L'iscrizione all’anagrafe del nuovo Comune comporta la cancellazione dall’anagrafe del Comune di provenienza. 
I cittadini che trasferiscono la residenza all'estero (deve trattarsi di un trasferimento non temporaneo e comunque di durata superiore ad un anno) devono dichiararlo entro novanta giorni dall'arrivo all'ufficio consolare.
In caso di irreperibilità: chiunque abbia notizia dello stato di irreperibilità di una qualsiasi persona (anche non appartenente al proprio nucleo familiare) residente nel Comune di Piove di Sacco, deve segnalare tale circostanza all'ufficio anagrafe per i conseguenti adempimenti di legge.
L'ufficiale d'anagrafe, venuto a conoscenza della possibile irreperibilità di una persona, dispone tutti gli accertamenti necessari ad appurare l'effettiva situazione abitativa dell'interessato, al fine di verificare la sussistenza delle condizioni per la cancellazione anagrafica.
Il cittadino extracomunitario: gli stranieri iscritti nell'anagrafe del Comune di Piove di Sacco hanno l'obbligo di rinnovare la dichiarazione di dimora abituale nel comune entro 60 giorni dal rinnovo del permesso di soggiorno; per fare questo devono presentarsi personalmente al polisportello muniti del permesso di soggiorno rinnovato (vedi scheda relativa).
I cittadini stranieri e comunitari che intendano trasferirsi all’estero devono inviare apposita dichiarazione unitamente alla fotocopia del documento d'identità anche tramite fax (049 9709329) o posta.

La modulistica è scaricabile nell'apposita sezione in alto a destra su questa pagina.

Costo: Nessuno

In quanto tempo:
La dichiarazione viene ricevuta allo sportello in tempo reale.
L’accertamento della Polizia Locale segue entro 20/30 giorni.
Se la persona effettivamente non c’è, si avvia la pratica di iscrizione d’ufficio presso il nuovo Comune (se conosciuto) oppure di cancellazione per irreperibilità.
La cancellazione per irreperibilità avviene dopo un anno dalla dichiarazione.

Settore competente: Servizi Demografici - Polizia Locale

Responsabile del servizio: Maria Angela Dalla Pria


[TORNA INDIETRO]


ci ho messo: 0.0342 secondi