Testata Principale Polisportello Testata Principale Polisportello
Homepage Procedure attive Contatti Altri Uffici
TELESOCCORSO
Ultima Modifica: 22-05-2018
Categorie > Servizi Sociali

Notizie Utili

Come funziona
E' un servizio domiciliare che permette alla persona, per mezzo di un piccolo apparecchio collegato al telefono, di chiamare da casa propria una Centrale Operativa (ditta EBM spa - telefono 049 8726913), che funziona 24 ore su 24, in caso di urgenza. Ad ogni chiamata la Centrale, dopo un controllo, provvede immediatamente all'attivazione di tutte le risorse necessarie per un intervento urgente.
La Centrale Operativa chiama una o più volte alla settimana la persona, previo accordo, per conoscere le sue condizioni e per accertare che l’apparecchio sia funzionante. A sua volta ogni utente può mettersi in contatto per qualsiasi necessità.

A chi è rivolto?
agli anziani che vivono da soli o in coppia;
agli anziani bisognosi di cure e controlli sanitari;
a coloro che, pur non avendo compiuto 65 anni d’età si trovino in situazioni di rischio sociale e/o sanitario, debitamente documentato.

Dove presentare la domanda
A partire dall'1 aprile 2018 la gestione amministrativa del servizio sarà affidata esclusivamente al Distretti socio-sanitario dell'AUlss n.6 Euganea, via S. Rocco 8.

Cosa serve per l'attivazione
Il cittadino deve presentare:
1. la domanda di attivazione del telesoccorso - telecontrollo debitamente compilata (modulo scaricabile);
2. certificato del medico di base attestante la necessità dell’attivazione del servizio;
3. attestazione ISEE o dichiarazione sostitutiva unico.

La domanda può essere presentata in qualsiasi momento dell’anno e resta valida per gli anni successivi.

Costo
Il servizio è gratuito a partire dal 1° gennaio 2018 (deliberazione di Giunta regionale n. 1996 del 06/12/2017).

Tempi
Il servizio viene attivato, con procedura normale, in circa 45 giorni.
Se è certificata l'urgenza da parte del medico l'attivazione avviene entro 48 ore lavorative.
E' necessario disporre di una linea telefonica fissa per l'installazione dell'apparecchiatura, avere una presa collegata alla rete elettrica nelle vicinanze del telefono.

Disattivazione
Per disattivare il servizio è sufficiente far pervenire la richiesta di disattivazione (modulo scaricabile). L'ufficio provvederà a comunicarlo alla Ditta incaricata che si occuperà del ritiro dell'apparecchio.

Settore competente: Servizi Sociali

Responsabile: Katia Rauli

Normativa di riferimento
Circolare della Regione Veneto n. 355713 del 13 maggio 2005 "Servizio di telesoccorso e telecontrollo: compartecipazione al costo da parte dell'utenza".
Circolare della Regione Veneto n. 286959 del 19 aprile 2005 "Servizio di telesoccorso e telecontrollo: compartecipazione al costo da parte dell'utenza".
L.R. n. 26 del 4 giugno 1987 "Provvidenze straordinarie a favore delle persone anziane"
Determinazione n. 570 del 09-05-2017


[TORNA INDIETRO]


ci ho messo: 0.0436 secondi