Testata Principale Polisportello Testata Principale Polisportello
Homepage Procedure attive Contatti Altri Uffici
PESCA - LICENZE E PERMESSI
Ultima Modifica: 23-07-2015
Categorie > Commercio: autorizzazioni e attivita'

Licenze di pesca di tipo B – dilettantistico sportiva:
Non è più necessario richiedere la licenza di pesca alla Provincia ma è sufficiente essere in possesso del bollettino di versamento intestato alla Regione Veneto e di un documento di identità valido del pescatore.
Gli importi dei versamenti sono i seguenti:

Maggiorenni residenti in Veneto  (età compresa tra i 18 e i 70 anni )
- ricevuta del versamento di € 34,00 sul c/c postale n. 153304 intestato a:
“Regione Veneto - Pesca Provincia di Padova - tasse CC.RR. - Servizio Tesoreria - Venezia”.
Nel bollettino vanno indicati in modo leggibile i dati anagrafici del pescatore: nome cognome e la causale del versamento. Nella causale vanno riportati il luogo e la data di nascita.
La ricevuta del versamento ha validità dalla data di effettuazione del versamento fino alle ore 24.00 dello stesso giorno dell’anno successivo. 

Minori di 18 anni e per coloro che hanno compiuto i 70 anni residenti in Veneto
I minori di anni 18 e gli adulti che hanno compiuto il settantesimo anno di età possono esercitare la pesca dilettantistico-sportiva senza aver provveduto al versamento della tassa di concessione regionale purché muniti di idoneo documento di riconoscimento.


Italiani residenti all’estero
- Ricevuta del versamento di € 34,00 sul c/c postale n. 153304 intestato a:
“Regione Veneto - Pesca Provincia di Padova - tasse CC.RR. - Servizio Tesoreria - Venezia”.
Nel bollettino vanno indicati in modo leggibile i dati anagrafici del pescatore: nome cognome e la causale del versamento. Nella causale vanno riportati il luogo e la data di nascita.
La ricevuta del versamento ha validità dalla data di effettuazione del versamento fino alle ore 24.00 dello stesso giorno dell’anno successivo.

Stranieri residenti all'estero  (validità 3 mesi)
- Ricevuta del versamento di € 13,00 sul c/c postale n. 153304 intestato a: “Regione Veneto - Pesca Provincia di Padova - tasse CC.RR. - Servizio Tesoreria - Venezia”;

I soggetti di cui all'art. 3 della Legge 05/02/1992 n. 104 non sono tenuti all'obbligo della licenza.

PESCA IN ZONA A

Tesserino regionale zona A
Tutti i pescatori che intendono esercitare la pesca nella zona A nella Regione Veneto devono essere muniti dell'apposito tesserino regionale con validità annuale (anno solare).

Residenti nella Provincia di Padova o al di fuori della Regione Veneto
I residenti nella provincia di Padova o al di fuori della regione Veneto possono ritirare il tesserino zona "A" della Regione Veneto presso lo sportello dell'Ufficio Pesca della Provincia di Padova oppure presso le sedi dei Comuni e delle Associazioni di Pesca specificati nell'allegato scaricabile nella sezione "Modulistica" di questa pagina.
Per il rilascio del tesserino deve essere presentata l’attestazione del versamento di € 1,00 effettuato sul c/c postale n. 11215357 intestato a: "Provincia di Padova - Caccia e Pesca - Tasse Istruttorie - Servizio Tesoreria - Padova" (nella causale indicare: Tesserino Regionale pesca zona "A") e della licenza di pesca (costituita dalla ricevuta del bollettino di versamento della tassa di concessione regionale, che va esibito accompagnato da un valido documento d'identità).

Minori di anni 18 e ultrasettantenni
Nel caso di minori di anni 18 e ultrasettantenni che non siano in possesso della licenza di pesca sportiva, è necessario presentare fotocopia di un documento identità in corso di validità.

Residenti in altre Province del Veneto
I residenti nella altre province venete devono rivolgersi alla Provincia di residenza.

Termini
Il rilascio è immediato

Settore competente:
Provincia di Padova – Servizio Caccia e Pesca
Piazza Bardella 2 - 3^ Torre Centro Direzionale La Cittadella. Zona Stanga - 35122 Padova
tel. 0498201016 - fax 0498201028
e-mail: cacciapesca@provincia.padova.it
web: http://cacciapesca.provincia.padova.it
Orario per il pubblico
lunedì e giovedì 9.30-12.30 e 15-16.30
martedì, mercoledì e venerdì 9.30-12.30

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito della Provincia

Le norme:
L.R. n.4/2009 Modifiche alla legge regionale 28 aprile 1998 n.19 "Norme per la tutela delle risorse idrobiologiche e della fauna ittica e per la disciplina dell’esercizio della pesca nelle acque interne della Regione Veneto" e L.R. n. 3/2013, L.R.9/2015) 

 


[TORNA INDIETRO]


ci ho messo: 0.0177 secondi