Testata Principale Polisportello Testata Principale Polisportello
Homepage Procedure attive Contatti Altri Uffici
MERCATO - PRECARI
Modulistica:
    nessun file presente
Ultima Modifica: 03-05-2017

Ultima Modifica: 03-05-2017
Categorie > Commercio: autorizzazioni e attivita'

Notizie utili
I titolari di Autorizzazione di commercio su aree pubbliche per la tipologia “B”, e i titolari di Autorizzazione per la tipologia “A” relativa ad altri mercati, possono partecipare ai mercati del Mercoledì e Sabato a titolo “precario”, cioè presentandosi di volta in volta alla cosiddetta “spunta” ai fini dell' assegnazione temporanea sia dei posteggi  ancora “vacanti” sia di quelli non risultanti occupati all’orario previsto, per l' assenza occasionale dei concessionari.

La “spunta” è gestita da un addetto della Polizia Locale nei giorni di mercato (Mercoledì e Sabato) a partire dalle ore 8.30; l’assegnazione dei posteggi disponibili avviene sulla base di graduatorie formate dalle presenze maturate dai singoli operatori nel tempo, presso ciascun Mercato (le graduatorie sono 2 per ciascun mercato: 1 per il settore alimentare e 1 per quello non alimentare).
N.B. Non è prevista al momento “spunta precari” per i posteggi isolati e per i posteggi di Piazzale Bachelet. 

Come
Per la partecipazione alla “spunta” gli interessati devono compilare una comunicazione e presentarla tramite SUAP.
Il giorno della spunta (Mercoledì e Sabato) gli ambulanti "precari" devono presentarsi alle ore 8.30 al PoliSportello (v.le degli Alpini, 1)  con l’originale dell’Autorizzazione posseduta e copia delle ricevuta della domanda inviata al SUAP.
Per ogni partecipazione alla spunta viene attribuito 1 punto, anche se non si ottiene un posteggio.

Costo
nessun costo 

In quanto tempo
La presentazione della ricevuta SUAP, dell'autorizzazione originale, e la regolarità contributiva verificata d'ufficio, consentono di partecipare alla spunta precari.

Settore competente: Comando Polizia Locale

Responsabile del Servizio: Francesca Prota

Le norme
D.Lgs. 31 marzo 1998, nr.114
L.R. 6 aprile 2001, nr.10
D.G.R. 2 agosto 2005, nr.2113
Delibera Consiglio Comunale n.62 del 19.9.2007 "Regolamento Comunale del mercato e del commercio su aree pubbliche".
Delibera Consiglio Comunale n.50 del 11.10.2010 "Modifiche al Regolamento e piano commercio su aree pubbliche".
Delibera del C.C. 39 del 08/11/2013 - parziali modifiche al Regolamento del commercio su aree pubbliche
Legge Regionale n. 8 del 14/05/2013.



[TORNA INDIETRO]


ci ho messo: 0.0144 secondi