Testata Principale Polisportello Testata Principale Polisportello
Homepage Procedure attive Contatti Altri Uffici
MANIFESTAZIONI - OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO COMMERCIO E SPETTACOLO VIAGGIANTE
Ultima Modifica: 07-06-2017

Ultima Modifica: 07-06-2017
Categorie > Commercio: autorizzazioni e attivita'

Notizie utili
In occasione di manifestazioni straordinarie, sagre eventi e situazioni similari è possibile richiedere
- Autorizzazioni di occupazione temporanea per il commercio su area pubblica
- Autorizzazioni di occupazione temporanea per l’esercizio dello spettacolo viaggiante

La domanda deve essere presentata al SUAP del Comune almeno 15 (quindici) giorni prima dell'inizio della manifestazione, utilizzando il portale Impresainungiorno.
Al termine dell'istruttoria, verificata l'ammissione del richiedente l'ufficio competente invierà il calcolo del canone osap. La Ditta dovrà provvedere al pagamento del canone entro il termine specificato. I pagamenti effettuati oltre termine comportano una maggiorazione del 10% sulla tariffa dovuta se il pagamento viene effettuato entro il 30° giorno, e del 30% per i pagamenti effettuati dal 30° giorno in poi. La concessione dell’occupazione verrà rilasciata e trasmessa tramite SUAP solo dopo il pagamento del canone e la trasmissione della relativa ricevuta.

Come
le domande vanno presentate esclusivamente tramite SUAP.
Documentazione da allegare alla domanda per il commercio su area pubblica:
- Autorizzazione al commercio su area pubblica
- Ricevuta versamento diritti di istruttoria € 20,00 + 0,52 diritti di segreteria
- n. 2 marche da bollo da € 16,00 (indicare i codici identificativi negli appositi spazi del modulo telematico)
- copia permesso di soggiorno (solo per i cittadini extracomunitari)

Documentazione da allegare alla domanda per attività di spettacolo viaggiante :
- Licenza all’esercizio dello spettacolo viaggiante
- Certificato di collaudo dell’attrazione in corso di validità (1 anno dalla data del rilascio)
- Copia completa della polizza assicurativa comprensiva della quietanza di pagamento in corso di validità (l’assicurazione deve coprire tutto il periodo di occupazione dell’attrazione)
- Ricevuta versamento diritti di istruttoria € 20,00 + 0,52 diritti di segreteria
- Ricevuta del versamento del deposito cauzionale
- Modulo richiesta svincolo deposito cauzionale compilato
- n. 2 marche da bollo da € 16,00 (indicare i codici identificativi negli appositi spazi del modulo telematico)
- copia permesso di soggiorno (solo per i cittadini extracomunitari)


Costo
n.2 marche da bollo € 16,00
€ 20,52 per diritti di istruttoria e segreteria
Canone osap: importo variabile
Per gli spettacoli viaggianti: deposito cauzionale di € 100,00 (piccole attrazioni)

Modalità di versamento:
- on line con le modalità descritte nel portale Impresainungiorno
- Bonifico bancario: Cassa Risparmio del Veneto IBAN: IT65B 06225 12186 06700007743L
- Conto corrente postale: 11203353 intestato a Comune - servizio tesoreria
- Cassa automatica del PoliSportello (ad eccezione del deposito cauzionale degli spettacoli viaggianti)
Il canone OSAP va versato con le modalità indicate da Abaco al momento della trasmissione.
Vanno indicate le causali dei versamenti così come descritte nel paragrafo "costi".

Settore competente: Ucem – Ufficio Coordinamento Eventi e Manifestazioni

Responsabile del servizio: Federica Barison

Le norme
Delibera di C.C.n.12/2017 Approvazione Regolamento per l’applicazione del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (COSAP); Regolamento comunale del mercato e del commercio su aree pubbliche (Delibere C.C.: n.62 del 19/92007 – n.16 del 20/5/2013 n. 39 dell’8/11/2013); Delibera di C.C. n.4 del 7/2/2001 “Regolamento Comunale per la concessione di aree e per l’esercizio delle attività da parte dei circhi equestri e delle attrazioni dello spettacolo viaggiante”; Delibera n. 4 del 26/1/2016.

Per la FIERA DI SAN MARTINO vedi apposita scheda informativa.



[TORNA INDIETRO]


ci ho messo: 0.0174 secondi